ALGIERS – There Is No Year

Intonations Cocktail Club 432

algiers-there-is-no-year

Se il 2020 si è aperto con un album di una bellezza abbagliante come questo terzo lavoro della band di Atlanta, allora possiamo dedurre che di vita ne abbiamo ancora tanta davanti, giusto per gustare tutta quella meraviglia che la musica ci porge, soprattutto pensando al decennio appena passato e a quello che ci aspetta. Fondamentalmente, ci siamo lasciati coinvolgere da un’espressività debordante, in cui l’eccessività e la forsennata voglia di produrre e riprodurre tutte le idee confluite nelle dinamiche dell’evoluzione artistica, ha ribaltato la forma originaria in cui soltanto il talento poteva emergere e poi conseguentemente supportato dai professionisti del settore. Allora che dire se la classe bisogna cercarla coniugando la progressiva capacità di elevarla a valore e non soltanto a passaggio da scaricare, accomunando le variabili di questo verbo dalle molteplici stratificazioni metaforiche?

View original post 1.147 altre parole

2 pensieri riguardo “ALGIERS – There Is No Year

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...